AUTOLETTURA

Per aiutarci a gestire al meglio la tua fornitura, inviaci la lettura del contatore, scegliendo uno dei seguenti modi:

Ti ricordiamo di indicare sempre il codice cliente, il nome e/o la ragione sociale  a cui è intestata la fattura,  nonché la data in cui è stata rilevata la lettura.
E’ preferibile inoltre che la lettura venga presa tra gli ultimi due giorni del mese di consumo e i primi due di quello successivo.
Se presso il tuo impianto è presente anche un correttore elettronico, oltre alla lettura del contatore meccanico, devono essere rilevate le letture del correttore elettronico contrassegnate dalle sigle VB e VM.
In caso di necessità, ti ricordiamo che il nostro personale è sempre a tua disposizione.

Invio autolettura tramite form

Se preferisci utilizzare il pratico form per inviare la tua autolettura, compila i campi sottostanti, riceverai la fatturazione calcolata sul tuo reale consumo. I campi con l’asterisco (*) sono obbligatori.